Partner giocherelloni portano fortuna in amore

0

Corrisponde a verità che in amore conta molto essere giocosi? A quanto sembra: si.     In quest’articolo  cerchiamo di approfondire l’influenza  che l’umorismo  può avere  nella vita di coppia:  un argomento molto interessante per i single registrati a Lovesflirt che possono così allargare l’orizzonte delle aspettative intercorrenti negli incontri. Questa convinzione  e’ anche verificata scientificamente. In  seguito  a una ricerca specifica effettuata a  livello europeo si è giunti alla conclusione  che la giocosità rientra fra le caratteristiche più ricercate nel  potenziale partner. Lo  studio è stato pubblicato sulla rivista American Journal of Play dai ricercatori dell’Università di Zurigo (Svizzera). In conclusione   ad occupare   i primi posti tra  i partner potenzialmente fortunati in amore sono  i giocherelloni, quelli  dotati di senso dell’umorismo, meglio se  sono affidabili e intelligenti.
Alla ricerca dell’umorismo

Vediamo come si è svolta la ricerca: i promotori  si sono rivolti  a 327 studenti tedeschi, svizzeri e austriaci peri stilare un elenco delle qualità che desideravano trovare in un partner  a lungo termine. Ecco  la conclusione dell’indagine: dall’analisi dei dati raccolti è emerso che le qualità più ricercate sono l’affabilità, l’intelligenza, l’umorismo e la voglia di divertirsi. La giocosità si è  si è piazzata, quindi,   tra i primi posti.
René Proyer, il capo della ricerca ha affermato: “questo tratto della personalità sembra essere importante per la scelta del partner, almeno più del possesso di una laurea, di un buon corredo genetico o di essere religiosi. Anche se dobbiamo essere cauti nell’interpretazione dei dati, lo studio potrebbe indicare che le persone giocose sono percepite come partner più attraenti o che la giocosità si manifesta sempre più nelle relazioni sentimentali”.

Umorismo contro l’ormone che produce stress

Dal lato del benessere fisico e della memoria vanno evidenziati alcuni aspetti di fondamentale rilevanza. E’ bene conoscere quanto viene affermato dagli scienziati:  l’umorismo protegge i neuroni dall’effetto negativo dell’ormone che produce stress.  Farsi una bella risata aiuta moltissimo  a mantenere viva la memoria. Vale  per le persone di qualsiasi età per conservare, con il passare degli anni, in modo molto vivo i ricordi.  Anche questa tesi è supportata da un altro gruppo di ricercatori della Loma Linda University (Usa). Nel  convegno Experimental Biology di San Diego gli scienziati hanno presentato i risultati di una serie di esperimenti secondo cui ridere riduce i livelli di cortisolo,  l’ormone dello stress che danneggiando i neuroni può portare alla perdita di memoria.
Ecco come si e’ svolto lo studio relativo al benessere fisico e alla memoria. I ricercatori, guidati dal Prof. Gurinder Singh Bains, hanno organizzato due esperimenti. Nel primo è stato chiesto ai partecipanti di visionare un filmato molto divertente prima di partecipare a test specifici per la valutazione della memoria. Nel secondo i partecipanti hanno completato i test senza vedere nessun filmato. In entrambi i casi prima e dopo l’esperimento sono stati misurati i livelli di cortisolo in ciascun partecipante. In conclusione e’ stato accertato  che  il gruppo dedicato alla visione del filmato divertente oltre a ridurre i livelli dell’ormone dello stress  ha ottenuto  miglioramenti   nei test per la valutazione delle capacità mnemoniche. Lee Burk, coautore dello studio, ha spiegato che farsi una risata riduce la pressione sanguigna e migliora il flusso del sangue, ma non solo. Ha aggiunto inoltre: “Il fatto di ridere, o semplicemente di godersi un po’ di humor, aumenta la secrezione di endorfine e di dopamina nel cervello, che forniscono un senso di piacere e di ricompensa”. Secondo Burk questi cambiamenti neurochimici a livello cerebrale aumenterebbero anche la “frequenza delle onde gamma”, fenomeno che può migliorare la memoria. La risata, secondo Burk,  potrebbe avere sul cervello l’effetto di una vera e propria medicina.  I single  alla ricerca del partner, volendo, possono prendere in seria considerazione  i precedenti sondaggi.

Share.

Leave A Reply